Cerca

La crisi può essere una vera benedizione



Non pretendiamo che le cose cambino se continuiamo a farle nello stesso modo. 
La crisi può essere una vera benedizione per ogni persona e per ogni nazione, perché è proprio la crisi a portare progresso. La creatività nasce dall'angoscia, come il giorno nasce dalla notte oscura. 
È nella crisi che nasce l'inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere superato. Chi attribuisce le proprie sconfitte e i propri errori alla crisi, violenta il proprio talento e mostra maggior interesse per i problemi piuttosto che per le soluzioni. La vera crisi è l'incompetenza. Il più grande difetto delle persone e delle nazioni è la pigrizia nel trovare soluzioni.
Senza crisi non ci sono sfide, senza sfide la vita è routine, una lenta agonia. Senza crisi non ci sono meriti. 
È nella crisi che il meglio di ognuno di noi affiora; senza crisi qualsiasi vento diventa una brezza leggera. Parlare di crisi significa promuoverla; non parlarne significa esaltare il conformismo. 
Cerchiamo di lavorare sodo, invece. Smettiamola, una volta per tutte, l'unica crisi minacciosa è la tragedia di non voler lottare per superarla.
(Albert Einstein)

Un passo di grande spunto, di profonda riflessione.

Non lasciatevi andare, non state con le mani in mano, non state lì alla finestra ad aspettare che il Covid-19 passi o che passi un nuovo treno. 

Giocate d’anticipo e proteggetevi dalla crisi!!

Impegnate le vostre giornate in maniera proficua, pensate alla Mission della vostra azienda, piccola o grande che sia, artigiana o terziaria, e programmate oggi il lavoro futuro, perché improvvisamente sarete chiamati a rispondere alle esigenze dei vostri clienti e dovrete essere pronti.

Verificate come potete diversificare la vostra attività, reinventati, rimodulatevi, siate camaleontici e soprattutto usate in maniera strumentale e professionale i social!! Fate le dirette, parlate dei vostri mestieri, diffondente il vostro sapere, date consigli e suggerimenti, state vicino ai vostri clienti, ascoltate le loro richieste e talvolta i loro racconti.

Non state a contare gli errori del passato, a cosa avreste dovuto fare. Ora è il tempo di aguzzare l’ingegno, di osare, di trovare le soluzioni, di far emergere i vostri talenti, perché non si può avere il lusso di piangersi addosso, e se proprio volete trascorrere le vostre giornate su un divano, fatelo in compagnia di un libro, seguite un documentario, studiate, formatevi, arricchite il vostro bagaglio culturale. 

Come impegno le mie giornate in quarantena? 

- Dirette e live sui social, consigli, news, curiosità per i clienti e per i semplici curiosi. 

- Parlo con i fornitori, creo nuove relazioni e pongo le basi per le future partnership. 

- Seguo l’andamento del settore del wedding, numeri, reports. 

- Pianifico l’attività commerciale sul new business e sui prospects.

- Studio, mi confronto, cresco. 

- Preparo un nuovo corso di formazione, ma questa vota on-line, accessibile a tutti ed ovunque!! 

Il silenzio e la solitudine, visti da lontano, fanno paura. Ma quando ci sei dentro scopri un mondo, il tuo mondo, e questa è una grande opportunità.

In bocca al lupo a tutti!!!

#insiemecelafaremo

Alessandra


2 visualizzazioni

WEDDING IS MORE Srl a Socio Unico

Via Mario De Ciccio, 7 – 80128 Napoli (Na)

+39 329 7917609 

info@weddingismore.it

P.I. 09062641213

Informazioni Legali | Privacy Policy e Cookie Policy

  • Facebook
  • Instagram